Uno sviluppo positivo - Fatti e Cifre

Storia

1991
La Weserland GmbH è ufficialmente fondata. Prima una sezione della Weserland KG e successivamente fabbrica di colori di Höveling GmbH, il dipartimento di materiali ausiliari tessili procede indipendentemente dopo quarant'anni di funzionamento in proprio.

La società ha sede ad Hannover-Stöcken. Con un'estensione di circa 15.000 m2, le aree della società ospitano i siti di produzione, i dipartimenti di sviluppo e gli uffici amministrativi.

1995
A novembre la Weserland è certificata in conformità alla DIN EN ISO 9.001 (dopo 18 mesi di intensa preparazione) da parte della DQS Deutsche Gesellschaft zur Zertifizierung von Qualitätsmanagementsystemen.

1999
Weserland supera un test ambientale combinato: la certificazione in conformità alla DIN EN ISO 14.001 e 9.001 nonché la validazione associata alla Direttiva Eco-Audit CE. Nel corso dello stesso anno la società riceve il "GREEN Future Award '99" per il suo tappeto ecologico BABO-1.

2004
Walter Anklam, Amministratore dal 1991 insieme a Jürke Merkel, diventa partner di Weserland GmbH.

2005
Roy Schnau è stato nominato Amministratore e quindi considerato il successore di Jürke Merkel.

01.10.2013
Stefan Bourgeois è stato nominato Amministratore e sostituisce Walter Anklam.

01.10.2013
Roy Schnau e Stefan Bourgeois acquisiscono le azioni di Walter Anklam e diventano azionisti.